Copritavolo bianco e bordeaux con balze policrome floreali

Tessitura di forma rettangolare allungata. La decorazione presenta un motivo geometrico bicolore, bianco e bordeaux, con impostazione a maglie quadrate e con motivi di piccoli scacchi. Sui lati corti sono tessute due balze decorative orizzontali con uguale disegno floreale policromo, costituito da un tralcio sinuoso con foglie e rose. Il manufatto è realizzato su telaio orizzontale con l’impiego di orditi in cotone di colore neutro e di trame in lino neutro, lana sarda tinta in bordeaux e lanette policrome. Il disegno geometrico è tessuto con la tecnica localmente chiamata a briabi, mentre le fasce con motivo floreale sono tessute con la tecnica a posta, che prevede il conteggio di quattro fili d’ordito per la lavorazione delle trame in lanetta policroma.

Stato: 
Italia
Regione: 
Sardegna
Località produzione: 
Pompu
Tipologia di manufatto: 
Copricassa e Copritavolo
Denominazione locale: 

Coberibancu

Data di esecuzione: 
1930
Altezza : 
Cm 76,00
Lunghezza: 
Cm 157,00
Strumento di lavoro : 
Telaio orizzontale in Sardegna
Tecnica di lavorazione: 
Tessitura "a brìabi"
Tecnica di lavorazione: 
Tessitura "a posta"
Ordito: 
Cotone
Trama: 
Lana
Trama: 
Lana sarda
Motivo decorativo: 
Motivi geometrici in Sardegna
Rifiniture e confezione: 
Nastrino di bordura in raso nero cucito a macchina lungo il perimetro
Autore: 
Lidia Ardu
Proprietà: 

Edvige Ardu

Fonti orali: 
Lidia Ardu

Immagini

archivio
dei saperi artigianali
del mediterraneo

mediterranean
crafts
archive

X
Loading