Copriletto festivo con il disegno della tilicca

Copriletto di forma quadrangolare composto dall’unione di tre teli. La decorazione geometrica riporta un motivo con moduli di rombi, croci e stelle, sa mustra de sa tilicca (il disegno della tilicca, nome di un dolce tipico)o sa mustra de sas ispadas e rombo (il disegno delle spade e rombo), in colore marrone su fondo bianco. Un’ampia balza policroma, che ricade ai piedi del letto, riporta motivi di boccioli, ordinati in tre fasce orizzontali, e l’inscrizione: 1884 BONORVA 1884 MASTRA SANNA BICHIRI DOMENICA BICHIRI MARRAS MARIA … L’ANNO LAVORATA GIUGNO. I margini laterali del copriletto sono ornati da strisce con motivi floreali stilizzati, costituiti da un tralcio continuo con andamento a zig-zag e fiori simili a garofani, su trivozzi (il trifoglio), alternato con una fila di piccoli rombi. Il manufatto è realizzato in cotone neutro per gli orditi ed in cotone neutro, lana sarda marrone e lanetta policroma per le trame.

Stato: 
Italia
Regione: 
Sardegna
Località produzione: 
Bonorva
Tipologia di manufatto: 
Copriletti e Coperte
Denominazione locale: 

Fàmuna "Sa mustra de sa tilicca"

Data di esecuzione: 
1884
Altezza : 
Cm 270,00
Lunghezza: 
Cm 210,00
Strumento di lavoro : 
Telaio orizzontale in Sardegna
Tecnica di lavorazione: 
Tessitura "a s'agu"
Ordito: 
Cotone
Trama: 
Cotone
Trama: 
Lana sarda
Trama: 
Lana
Motivo decorativo: 
Motivi geometrici in Sardegna
Autore: 
Domenica Sanna Bichiri
Proprietà: 

Maddalena Cocco

Fonti orali: 
Tessitrici del laboratorio tessile "Su Telalzu", Bonorva

Immagini

archivio
dei saperi artigianali
del mediterraneo

mediterranean
crafts
archive

X
Loading