Campione di tessitura con il disegno della spoletta (4 licci)

Tessitura di forma quadrangolare. La decorazione geometrica presenta un campo centrale con impianto a griglia in cui si alternano maglie di forma esagonale e a rombo, sa mustra de s'ispolitta (il disegno della spoletta). Sui quattro margini è presente la decorazione di bordura che consiste nella ripetizione di righe con motivi a zig-zag. Il campione, realizzato in cotone colore neutro per gli orditi ed in cotone e lana sarda colore giallo senape per la trame, è tessuto su telaio orizzontale con la tecnica localmente chiamata a mustra, con l’impiego di quattro licci.

Stato: 
Italia
Regione: 
Sardegna
Località produzione: 
Bolotana
Tipologia di manufatto: 
Campioni di tessitura
Denominazione locale: 

"Sa mustra de s'ispolitta"

Data di esecuzione: 
1960
Altezza : 
Cm 56,00
Lunghezza: 
Cm 68,00
Strumento di lavoro : 
Telaio orizzontale in Sardegna
Tecnica di lavorazione: 
Tessitura "a mustra"
Ordito: 
Cotone
Trama: 
Cotone
Trama: 
Lana sarda
Funzione: 

Fornire lo schema per la tessitura del disegno sa mustra de s’ispolitta.

Autore: 
Tetta (Maria Antonietta) Motzo
Fonti orali: 
Maria Antonietta Deriu, Anna Deriu, Maria Nieddu. Laboratorio tessile "Cooperativa S’iscaccu".

Immagini

archivio
dei saperi artigianali
del mediterraneo

mediterranean
crafts
archive

X
Loading