Asciugamano con frange macramè

Tessitura di forma rettangolare. il tessuto bianco riporta un motivo geometrico con fasce verticali, leggibile solo sul fronte del tessuto, ottenuto per effetti di lavorazione sul telaio orizzontale a licci. Sui margini corti sono presenti frange macramè, finemente lavorate in una fascetta con motivi di X. Il manufatto è realizzato con l’impiego di orditi e trame in sottile filato di cotone neutro.

Stato: 
Italia
Regione: 
Sardegna
Località produzione: 
Villasor
Tipologia di manufatto: 
Tovagliati e biancheria di uso domestico
Denominazione locale: 

Pannisceddu po facci

Data di esecuzione: 
1910
Altezza : 
Cm 49,00
Lunghezza: 
Cm 112,00
Strumento di lavoro : 
Telaio orizzontale in Sardegna
Tecnica di lavorazione: 
Tessitura "a s'iscaccu"
Tecnica generale: 
Tessitura operata semplice
Ordito: 
Cotone
Trama: 
Cotone
Rifiniture e confezione: 
Frange macramè sui lati corti ottenute dagli orditi del tessuto
Autore: 
Grazia Masala
Proprietà: 

Ausilia Matta

Fonti orali: 
Venturino Vargiu

Immagini

archivio
dei saperi artigianali
del mediterraneo

mediterranean
crafts
archive

X
Loading