Anello "aneddu de punta"

Anello da fidanzamento caratteristico e diffuso nella Barbagia di Ollolai, e a Orgosolo in modo particolare. E' formato da una rosetta a sei petali realizzata in filo d'oro schiacciato; ciascun petalo è quindi riempito da "cartocci" in filigrana su cui vengono applicati dei castoni quadri che contengono le pietre naturali colorate, nella parte centrale è collocata una pasta vitrea blu con incastonatura a dentelli. Fra i petali della rosetta sono aggiunti, per saldatura, altri sei petali fra loro indipendenti riempiti in filigrana e con la parte terminale ricurva verso il castone centrale.

 

Artigiano: 
Giesse di Saba Galdino
Stato: 
Italia
Regione: 
Sardegna
Località produzione: 
Cagliari
Data di esecuzione: 
2013
Tempo di realizzazione: 
Quindici giorni
Genere operatore: 
maschile

Immagini

archivio
dei saperi artigianali
del mediterraneo

mediterranean
crafts
archive

X
Loading