Bisacce festive

La bisaccia festiva è un manufatto di forma rettangolare costituito da una striscia di tessuto ripiegato sui lati corti per formare due tasche. Contrariamente alla semplice bisaccia di uso comune, utilizzata dai pastori e contadini come contenitore da portare a spalla o sul dorso di un animale, la versione festiva ha funzione prettamente estetica ed è, pertanto, riccamente decorata e rifinita. Le tecniche impiegate per la realizzazione variano sulle tasche rispetto alla porzione centrale. Il motivo decorativo riportato nelle tasche è per lo più floreale, con moduli di animali ed altri elementi curvilinei disposti in modo simmetrico e speculare tra le due tasche, mentre nel centro e nella porzione interna sono comunemente usati motivi geometrici, motivi di righe o quadrettati. Questi manufatti spesso riportano nella tessitura inscrizioni con datazioni, nomi e dediche. La bisaccia festiva veniva posta come ornamento sul dorso degli animali o sui carri durante le sfilate cerimoniali, oppure veniva diversamente esposta nelle case come tessuto decorativo.

Contenuti collegati:

Centro territoriale: 

archivio
dei saperi artigianali
del mediterraneo

mediterranean
crafts
archive

X
Loading