Pompu

Pompu (altitudine 147 m) è un piccolo centro in provincia di Oristano situato nella sub-regione della Marmilla, sino al 1970 frazione della vicina Masullas. Ha un'economia prevalentemente agricola.

Dalla consueta fonte ottocentesca rappresentata dall'abate Vittorio Angius, compilatore delle voci relative alla Sardegna per il Dizionario geografico-storico-statistico-commerciale degli Stati di S.M. il Re di Sardegna, 1833-56, apprendiamo che a Lunamatrona «Le donne lavorano ne’ telai più spesso il lino che la lana. Il telaio è un arnese necessario in ogni casa».

Così come un po' in tutta la Sardegna la tessitura era infatti considerata una necessaria attività domestica.

Masullas Le donne lavorano su’ telai, e tessono la lana e il lino per provvedere alla rispettiva famiglia. .... La raccolta del lino è anch’essa abbondante.

A tutt'oggi è attiva in paese qualche artigiana che lavora al telaio orizzontale, realizzando i manufatti della tradizione – tra i quali si distinguono i preziosi arazzi e  i copricassa – ma anche elaborati di nuova progettazione.

Contenuti collegati:

Regione: 
Stato: 

archivio
dei saperi artigianali
del mediterraneo

mediterranean
crafts
archive

X
Loading